Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia Centro storico / Piazza Nogara

Banca Popolare di Verona: 20 milioni sul tavolo per le aziende colpite dalla grandine

L'istituto di credito offre un immediato e concreto supporto alle imprese che hanno subito danni causati dal temporale di martedì, mettendo a disposizione un plafond complessivo di 20 milioni di euro a tassi di particolare favore

In seguito al maltempo che ha colpito duramente questa settimana le Aziende Agricole della provincia di Verona, la Banca Popolare di Verona (Gruppo Banco Popolare) offre un immediato e concreto supporto alle imprese che hanno subito danni, mettendo a disposizione un plafond complessivo di 20 milioni di euro a tassi di particolare favore.
I finanziamenti speciali concessi sono destinati a far fronte ai danni subiti sulle colture e attrezzature funzionali alla normale attività, al fine di permettere quanto prima il ripristino della stessa.

Le imprese interessate potranno rivolgersi presso tutte le filiali della Banca per acquisire le informazioni utili ad accedere ai finanziamenti.
"Era necessario intervenire tempestivamente per sostenere un comparto che già l’anno scorso ha risentito delle pessime condizioni climatiche. – spiega Giordano Simeoni Responsabile della Direzione della Banca Popolare di Verona – Un modo concreto per rimanere al fianco delle imprese del primo settore che conferma l’attenzione del nostro Istituto verso le emergenze del territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Popolare di Verona: 20 milioni sul tavolo per le aziende colpite dalla grandine

VeronaSera è in caricamento