menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Amarone in crescita: il 29 e 30 gennaio l'anteprima 2007

Amarone in crescita: il 29 e 30 gennaio l'anteprima 2007

Amarone in crescita: il 29 e 30 gennaio l'anteprima 2007

Sempre pi spesso il rosso veronese viene bevuto tra i giovani e all'estero

Amarone, un vino dalla personalità importante, ritenuto a lungo un vino “per pochi”, che ora conosce un successo trasversale tradotto in fenomeno di costume. “L’Amarone da alcuni anni è un vino trendy – conferma il sommelier-giornalista Bernardo Pasquali -, e facendo tendenza impone anche una linea di mercato con ripercussioni positive dal punto di vista economico e commerciale per tutta la filiera. È un vino che ha un’anima sempre più moderna a cui però appartiene come qualità intrinseca la tradizione e la storia degli appassimenti veronesi”.
 
Ciò significa che la complessità dell’Amarone non è solo organolettica, ma risiede nella stessa idea di vino di cui è espressione. Il vino di punta della doc Valpolicella esercita una forte attrazione sul pubblico femminile e giovanile. In particolare c’è un’attenzione molto marcata al di fuori dai confini locali e nelle grandi città. Inoltre, l’Amarone è considerato un vino da gustare in compagnia, quindi con una forte valenza “sociale”: un fenomeno interessante che sta trainando la denominazione e dando soddisfazione ai produttori, costantemente impegnati sul fronte della qualità.


L’Amarone è anche uno dei vini italiani con le migliori performance dell’export degli ultimi ann e per questo è stato creato Anteprima Amarone, l’evento organizzato dal Consorzio Tutela Vino Valpolicella per il 29 e 30 gennaio, che presenterà ai più importanti giornalisti internazionali di settore e a un pubblico selezionato l’annata 2007 finalmente pronta per la commercializzazione. La prima impressione del panel chiamato a delinearne in anticipo i tratti distintivi “è – come dice Daniele Accordini, vicepresidente del Consorzio – decisamente buona, con punte di eccellente. Diciamo che ci sono tutti i presupposti perché l’Amarone 2007 resti negli annali della Valpolicella".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento