rotate-mobile
Economia

Ali-Confcommercio, Ambrosini vicepresidente vicario nazionale

Il sanbonifacese Paolo Ambrosini, presidente provinciale dei librai Ali-Confcommercio, è stato eletto vicepresidente vicario dell’associazione con delega per l’organizzazione generale e i rapporti con la Confcommercio

Il sanbonifacese Paolo Ambrosini, presidente provinciale dei librai Ali-Confcommercio, è stato eletto vicepresidente vicario dell’associazione con delega per l’organizzazione generale e i rapporti con la Confcommercio nel corso dell’assemblea nazionale dell’Ali che si è svolta a Torino il 13 maggio.

Il Comitato di presidenza è composto inoltre dal presidente Alberto Galla (Vicenza), dai vice presidenti Lodovico Boragno (Varese), Tiziana Marranci (Sassari), Anna Cavallotto (Catania)  e dai consiglieri Maurizio Guagnano (Lecce), Valentina Traverso (Vicenza), Leandro Elleni (Padova), Aldo Addis (Sassari) e Franco Edoardo Scioscia (Monza e Brescia); tesoriere l’empolese Tamara Guazzino, past presidente Paolo Pisanti, di Napoli. Presidente del Collegio dei revisori dei conti, il vicedirettore vicario di Confcommercio Verona Silvano Massalongo.

“Un incarico importante per continuare la battaglia a difesa e tutela delle librerie veronesi e dell’intero Paese, in questo momento di grave crisi - il commento di Paolo Ambrosini -. Rispetto al passato il baricentro del Comitato di presidenza Ali si sposta a Nord, con la presenza di ben quattro veneti ai vertici dell’organizzazione. Cercheremo di rendere ancora più incisiva la nostra azione a favore della cultura e del sistema librario tradizionale”.


Intanto venerdì prossimo, 18 maggio, alle 11.45, nell’auditorium della Gran Guardia, si svolgeranno le premiazioni degli studenti che hanno partecipato all’edizione 2012 delle Libriadi promosse proprio dall’Ali-Confcommercio provinciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ali-Confcommercio, Ambrosini vicepresidente vicario nazionale

VeronaSera è in caricamento