Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia Valverde / Via Locatelli, 3

Agsm chiude il bilancio 2014 con 5 milioni di euro di utile, raddoppiato in solo anno

La società che si occupa della gestione del servizio di distribuzione e misura di energia elettrica e gas nel comune di Verona ed in altri comuni provinciali ed extraprovinciali ha chiusi l'esercizio dello scorso anno con il doppio dei guadagni

Un risultato che va oltre ogni più rosea aspettativa. AGSM Distribuzione S.p.A. chiude il bilancio di esercizio 2014 con un utile netto al di sopra di 5 mil di euro. La società - controllata per la quasi totalità da AGSM Verona S.p.A. - che si occupa della gestione del servizio di distribuzione e misura di energia elettrica e gas nel comune di Verona ed in altri comuni provinciali ed extraprovinciali, raddoppia l'utile rispetto l'anno 2013.

"Si tratta di un risultato importante, - afferma il presidente di Agsm Distribuzione Spa, l'avvocato Enrico Carifi - frutto di una serie di iniziative volte, da un lato, a rendere maggiormente performanti le prestazioni dell'azienda e, dall'altro, a contenere i costi. L'operazione più significativa riguarda la ridefinizione della tariffa gas ad opera dell'Autorità dell'energia e il gas, che, accogliendo due istanze predisposte dalla società, ha comportato un forte incremento dei ricavi. Il principale merito va alla struttura e ai dipendenti che quotidianamente si adoperano per offrire alla collettività veronese e a quelle degli altri comuni in cui opera, un servizio di alto livello sia in termini di qualità che di sicurezza, ottenendo importanti risultati anche dal punto di vista economico". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agsm chiude il bilancio 2014 con 5 milioni di euro di utile, raddoppiato in solo anno

VeronaSera è in caricamento