La divertente educazione stradale di circusbandando a Zevio

Spettacoli per bambini sull'Educazione stradale da parte di CIRCUSBANDANDO, Compagnia familiare di teatro dalla Toscana a cura della Polizia Locale di Zevio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

Alla gentile attenzione della Redazione Con richiesta di pubblicazione ZEVIO Al Palazzetto dello Sport, con l'organizzazione della Polizia Locale, il 23e 24 Marzo per 700 bambini delle Scuola Primaria La divertente Educazione Stradale di CIRCUSBANDANDO Arriva a Zevio CIRCUSBANDANDO per presentare a 700 bambini ed alle loro insegnanti delle varie Scuole primarie del Comne "Quanta fretta! Ma dove corri?" Educazione stradale per non farsi e non fare del male Viaggiando con gusto al ritmo più giusto di e con Paco Paquito e Celestina Circusbandando, Compagnia di teatro per bambini, con sede, a Chianni, sulle colline in provincia di Pisa, è conosciuta sull'intero territorio nazionale per la creazione e la proposta di particolari spettacoli su grandi temi di attualità coniugando con efficacia e originalità la dimensione educativa al divertimento ed all'allegria.

La Compagnia toscana arriva a Zevio l'con organizzazione della Polizia Locale all'interno della programmazione dei Corsi di Educazione Stradale sviluppati in collaborazione con gli Istituti Scolastici anche con attività ludiche e molto coinvolgenti come appunto lo spettacolo di Circusbandando. In programma due repliche con 350 bambini alla volta per un totale di 700.

Il tutto nelle mattinate di Giovedi 23 e Venerdi 24 presso il Palazzetto dello Sport di Via Spiritini con inizio alle ore 10,15 alla presenza del Comando della Polizia Locale e di esponenti dell'Amministrazione Comunale. Paco Paquito e Celestina (il duo di Circusbandando, nella vita Pasquale Vaira e Giulia Villa, marito e moglie) dimostrano una grande capacità affrontando il tema dell'Educazione Stradale di attirare l'attenzione dei bambini dall'inizio alla fine della rappresentazione Il lavoro infatti, allestito nel tipico stile di Circusbandando, è pieno di filastrocche, canzoni, clowneria, intenso coinvolgimento e grande divertimento.

Si affronta in modo scanzonato eppur alquanto istruttivo proprio l'educazione stradale "per non farsi e non fare del male, con il ritmo più giusto per viaggiare con gusto" come recita il sottotitolo. In un tourbillon di situazioni esilaranti, si parla di macchine, moto, biciclette, caschi, cinture, segnali stradali, semafori, ruote di varia natura e dimensioni, indicazioni e proibizioni, meccaniche filastrocche, tute ad alta visibilità e battute di gran comicità. Insomma dall' invenzione della ruota ai nostri giorni tutto (si fa per dire) viene clownescamente passato al setaccio perché con allegria si possa vivere evitando di incontrare o, peggio, di provocare, incidenti stradali.

I bambini vengono intensamente coinvolti nel corso delle rappresentazioni, vivendo così un momento bellissimo, indimenticabile e divertente rallegrati da Paco Paquito e Celestina, Infatti i due artisti di Circusbandando, anche con l'ausilio di una coloratissima scenografia piena di segnali stradali, oggettistica varia (triangoli, semafori ecc.) e di un grandi fondale illustrante appunto la segnaletica, non solo divertono ma anche sensibilizzano in maniera efficace i piccoli spettatori verso il rispetto delle norme del codice della strada. E così i bambini diventano "ambasciatori" del messaggio verso i loro genitori e gli adulti in genere!!

Lo spettacolo, creato nel 2006 ha superato le 400 repliche effettuate sull'intero territorio nazionale da Belluno a Rieti, da Macerata a La Spezia, da Civitavecchia a Mogliano Veneto (Tv), da Valdagno e comuni limitrofi a Monteccho Maggiore (Vi) da Marzabotto (Bo), a Sesto San Giovanni, Gallarate, Legnano, Lainate, Segrate, San Giuliano e San Donato M.se (Mi), da Alassio (Sv) a Sanremo (Im) e poi in Toscana ad Arezzo, Siena, Colle Val d'Elsa, Altopascio, Rosignano Solvay, Pontedera, Empoli e tantissime altre più piccole località Da pochi mesi Paco Paquito e Celestina hanno anche pubblicato un Libro illustrato con Cd allegato dallo stesso titolo dello spettacolo prendendo alcune originali canzoni della ricca colonna sonora…Ed il libro amplifica il messaggio dello spettacolo: l'importanza del rispetto delle norme del Codice della Strada perché la Strada diventi la casa di tutti: bella, sicura, tranquilla. In vendita nelle librerie per bambini di tutta Italia https://www.youtube.com/watch?v=aqa1xY0l_lU www.circusbandando.com

Torna su
VeronaSera è in caricamento