Cucina Quinzano / Piazzetta San Valentino

Le ricette della tradizione veronese: Bòle

Questo dolce tipico viene preparato solitamente a novembre, quando le castagne sono mature e pronte per essere utilizzate in cucina

Questo dolce è in genere molto apprezzato, anche se non tutti vengono conquistati dal suo gusto particolare dovuto alla presenza di farina di castagne. Il periodo più azzeccato per preparalo infatti è il mese di novembre, quando questo frutto è pronto per essere colto e utilizzato nelle nostre cucine. 

GLI INGREDIENTI: 

  • 500 grammi di farina di castagne; 
  • 50 grammi d'uva; 
  • 50 grammi di pinoli; 
  • 60 ml d'olio extravergine d'oliva; 
  • sale. 

IL PROCEDIMENTO - In una terrina, impastate la farina di castagne con l'olio extravergine, l'uva passa messa a bagno in acqua tiepida per almeno 15 minuti, i pinoli, un pizzico di sale e acqua quanto basta a rendere l'impasto morbido e omogeneo. Versate l'impasto così ottenuto in uno stampo fino ad un'altezza di circa 1,5 centimetri  e cuocetelo per circa mezzora a 180°C. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ricette della tradizione veronese: Bòle

VeronaSera è in caricamento