Un azzardo in tavola con i prodotti del territorio: risotto alle pesche

Si può far provare al proprio palato una nuova sensazione anche usando i prodotti che offre il territorio scaligero. Basta solo un po' di fantasia

Chi lo ha detto che per provare qualcosa di nuovo in cucina bisogna per forza andare a trovare ingredienti esotici e sconosciuti? Basta un po' di fantasia e anche i prodotti del territorio scaligero, se abbinati bene e in modo creativo, possono offrire sensazioni mai provate al nostro palato.

La pesca ad esempio è un frutto e la si può mangiare a colazione oppure a merenda. È dolce e può essere anche un ottimo fine pasto. Difficile vederla in altri contesti, eppure chi ha provato il risotto alle pesche se n'è innamorato subito. Ecco come prepararlo.

INGREDIENTI:

  • 400 grammi di riso
  • brodo quanto basta
  • 3 pesche gialle
  • mezza cipolla
  • 50 grammi di burro
  • 1 bicchiere di vino
  • 3 cucchiai di grana padano
  • 2 fette di speck tostato
  • sale e pepe a piacimento

PREPARAZIONE:

Due pentole. In una tenere in caldo il brodo, nell'altra preparare il soffritto prima di mettere il riso, facendo appassire la cipolla con un po' di burro, non tutto. Dopo aver versato il riso nella seconda pentola è meglio farlo tostare, sfumando con il vino, prima di cominciare a cuocerlo, aggiungendo in modo graduale il brodo. Mentre il riso si cuoce, prendere le pesche e tagliarle a pezzetti. Passati dieci minuti aggiungere le pesche al riso e portare a fine cottura. Usare il burro avanzato per mantecare il riso, una volta cotto, e aggiungere il sale e il pepe. Nel piatto, servire il riso alle pesche usando lo speck e il grana come guarnizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

Torna su
VeronaSera è in caricamento