Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Via Castello Scaligero

Zombie Walk a Verona, migliaia di morti viventi sfilano in città

Successo anche quest'anno per la manifestazione che celebra i grandi film horro degli anni Settanta e Ottanta: bissato il numero di partecipanti. In 1300 si sono ritrovati ieri pomeriggio

Riproposta anche quest'anno e rivelatasi un successo. Come nel celebre video di "Thriller" di Michael Jackson, le strade di Verona sono state attraversate oggi da un'orda di "morti viventi". Adulti e bambini, invasati di cinema ma anche solo "burloni". Non solo gli appassionati del genere horror dei film anni Settanta e Ottanta di Bava, Romero e Savini, sono stati richiamati nella città di Giulietta dall'edizione 2013 di "Zombie Walk", promossa dall'associazione "Brainz".

Superato il numero di partecipanti delle precedenti edizioni, con 1300 persone trasformatesi con trucchi e colori in esseri "sanguinanti" e spaventosi. La sfilata è cominciata al mattino dalle vasche dell'Arsenale, dove truccatori e truccatrici professionisti hanno preparato gli zombie. Pittura bianca, sangue finto, rossetti sbavati, occhi bistrati e stracci addosso. Alcuni artisti della Fondazione Arena si sono messi a disposizione dei giovani gratuitamente. Dal Castello Scaligero i morti viventi si sono spostati sempre più verso il centro e al pomeriggio è cominciata la festa, al ritorno in Arsenale. Musica con la band metal veronese "SinCircus" e il dj set di Mister "White Noise".

Arsenale invaso dagli zombie

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zombie Walk a Verona, migliaia di morti viventi sfilano in città

VeronaSera è in caricamento