Zaia elogia il giovane elettricista di Peschiera del Garda accorso in aiuto di Venezia

Una piccola grande storia di solidarietà da Peschiera del Garda a Venezia

Venezia, acqua alta novembre 2019 - ph VeneziaToday

Sono ancora giorni difficili per la splendida città di Venezia, vessata dal maltempo e dall'acqua alta che continua a provocare danni alle cose e disagi alle persone. Ma, come spesso accade in circostanze di grande difficoltà sociale, vi è anche spazio per raccontare storie di solidarietà, piccoli o grandi gesti che, nelle fasi anche più difficili di una vicenda drammatica, aiutano a mantenere viva la speranza.

Una di queste storie legata alla città di Venezia, vede certamente protagonista un giovane elettricista, originario veneziano ma abitante nel Comune veronese di Peschiera del Garda. A raccontarla brevemente è stato proprio il governatore del Veneto Luca Zaia, il quale via social ha voluto esprimere il suo caloroso ringraziamento al lavoratore che ha messo a disposizione il suo tempo e le sue competenze tecniche per aiutare i veneziani in un momento di grande difficoltà.

«Sta facendo il giro del web - scrive il presidente del Veneto Luca Zaia - la foto di questo giovane elettricista di Peschiera del Garda, ma di origine veneziana, che dopo l'alta marea eccezionale di martedì si è messo a disposizione gratuitamente per i cittadini in difficoltà. In treno, scrive chi l'ha fotografato, "prima di crollare dal sonno, dava ancora consigli al telefono e si dispiaceva di aver potuto fare solo 6 interventi su 50 chiamate ricevute".  Il Veneto, i veneti, - conclude Zaia - sono questi. Onore a te, e grazie di tutto cuore!».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

post facebokk zaia elettricista peschiera del garda venezia acqua alta 2019

Il post Facebook del governatore dle Veneto Luca Zaia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La curva non scende, aumentano i malati di coronavirus a Verona

  • Coronavirus, impennata di casi a Verona: 954 positivi, un nuovo decesso e 284 i ricoveri

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Altri 81 casi positivi al coronavirus nel Veronese, sono saliti a 1.228

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

Torna su
VeronaSera è in caricamento