Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Wolfgang Abel, condannato per gli omicidi di Ludwig, è in coma all'ospedale

Il 61enne veronese è stato probabilmente vittima di un malore ed è stato trovato privo di sensi nella sua casa di Negrar. Perdendo conoscenza, è caduto ed ha battuto la testa. È ricoverato in terapia intensiva

È stato ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Borgo Trento Wolfgang Abel, l'uomo condannato insieme a Marco Furlan per 15 omicidi avvenuti tra il 1977 e il 1984 e rivendicati con lo pseudonimo di Ludwig. Come riportato da Ansa, Il 61enne veronese è stato probabilmente vittima di un malore ed è stato trovato ieri mattina, 9 settembre, privo di sensi nella sua casa di Negrar. È stata la badante della made di Wolfgang Abel a trovare il corpo dell'uomo che perdendo conoscenza è caduto ed ha battuto la testa. L'uomo si trova ora in ospedale in gravi condizioni per il trauma cranico ed è in coma.

Wolfgang Abel era tornato in libertà nel 2016 dopo aver passato più di 30 anni tra carcere e arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wolfgang Abel, condannato per gli omicidi di Ludwig, è in coma all'ospedale

VeronaSera è in caricamento