Il trattore si ribalta durante i lavori e schiaccia l'agricoltore: morto un 47enne

Vittorio Verzé, di Cazzano di Tramigna, era il coproprietario dell'azienda agricola di località Panaro ed intorno alle 15 è rimasto ucciso a causa di un incidente sul lavoro avvenuto mentre si trovava a bordo del mezzo agricolo

Foto d'archivio

Ha trovato la morte a bordo del proprio trattore, con il quale si trovava sul fondo di sua proprietà. L'ennesima vittima di un incidente sul luogo di lavoro si chiama Vittorio Verzé, classe 1968, che è rimasto schiacciato dal suo stesso veicolo intorno alle 15. 
Coproprietario dell'azienda agricola di località Panaro, il 47enne stava effettuando alcuni lavori su un terrazzamento a bordo del mezzo agricolo, quando nel corso di una manovra il dislivello del terreno ha portato il trattore al ribaltamento: rimasto sotto di esso, l'agricoltore è morto sul colpo a causa dei gravi traumi riportati. Inutile l'intervento tempestivo degli uomini del 118. 
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Illasi e i tecnici dello Spisal per effettuare le verifiche del caso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 13 al 15 settembre 2019

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

Torna su
VeronaSera è in caricamento