Tra le persone morte positive al coronavirus anche un lupatotino. Il cordoglio del sindaco

Il primo cittadino di San Giovanni Lupatoto rinnova il suo appello: «Restate a casa»

Il Comune di San Giovanni Lupatoto

«Carissimi concittadini, tra i decessi di persone positive al coronavirus, avvenuti in questi ultimi giorni, debbo comunicare la perdita di un lupatotino». Lo ha comunicato in via ufficiale il sindaco del Comune di San Giovanni Lupatoto Attilio Gastaldello.

«Mi stringo ai famigliari, esprimendo tutto l’affetto dell’Amministrazione e dell’intera comunità. È una notizia che già si sta diffondendo e mai avrei voluto confermare. È un lutto che tocca l’intera nostra città, - aggiunge il sindaco di San Giovanni Lupatoto - e che mi spinge a rinnovare il mio più accorato appello a rimanere a casa. Restate a casa, - conclude il sindaco Attilio Gastaldello - per il bene vostro, della vostra famiglia e di tutta la comunità. Solo in questo modo riusciremo a contenere la diffusione del coronavirus e a sconfiggerlo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Post Comune San Giovanni Lupatoto morto coronavirus
Il post Facebook del Comune di San Giovanni Lupatoto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento