Cronaca Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Coronavirus, il bollettino regionale: da 24 ore zero nuovi tamponi positivi a Verona e provincia

Sono 398 in totale i soggetti rilevati attualmente positivi al virus nell'intera provincia veronese

Ospedale

Sono solo 7 i casi di tampone positivo al virus Sars-CoV-2 registrati in più rispetto a domenica sera a livello regionale in Veneto, nessuno a Verona e provincia dove da 24 ore non si contano variazioni.

Report Regione Veneto ore 8 - 21 giugno 2021

Report Regione Veneto ore 8 - 21 giugno 2021

 Il bollettino delle ore 8 di oggi, lunedì 21 giugno, a cura come semrpe di Azienda Zero, indica poi 5.200 persone attualmente positive al virus in Regione (3 in più rispetto a ieri sera), di cui 398 nella provincia scaligera (dato stabile). Nessuna variazione per quanto riguarda i decessi, con il computo totale delle vittime da inizio pandemia fermo a quota 11.603 in Veneto, di cui 2.620 a Verona e provincia.

Resta perfettamente identica a domenica sera anche la situazione negli ospedali del Veneto e della provincia veronese. In Regione troviamo infatti anche oggi 87 pazienti Covid tuttora positivi al virus Sars-CoV-2 ricoverati in area non critica ed altri 20 nelle terapie intensive. Per quel che riguarda gli ospedali veronesi, così come ieri sera, sono 23 i pazienti in area non critica e 5 quelli nelle terapie intensive. 

Nel frattempo prosegue anche la campagna vaccinale in Veneto con 3.721.427 dosi totali somministrate e 1.236.966 cicli vaccinali completi già eseguiti. La percentuale di dosi somministrate sulle dosi sin qui fornite è pari in Veneto al 93%. A ricevere almeno una dose è stato il 56,9% della popolazione residente, mentre a completare il ciclo della vaccinazione in Veneto ad oggi è stato il 27,5% del totale della popolazione.

Report Regione Veneto ore 8 - 21 giugno 2021

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino regionale: da 24 ore zero nuovi tamponi positivi a Verona e provincia

VeronaSera è in caricamento