menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rivoli, violenza sessuale su bambine di 5 anni: 77enne a processo

Accuse di pedofilia e abusi ripetuti dalle quali un anziano veronese dovrà difendersi in Tribunale: secondo il pm avrebbe toccato più volte le vicine di casa con la scusa di raccogliere l'insalata nell'orto

L'ipotesi di reato è quella di pedofilia e le accuse sono "violenza sessuale aggravata e ripetuta su minori in tenera età". Con questi presupposti un 77enne di Rivoli si è presentato al processo di ieri mattina in Tribunale a Verona. Le sue presunte vittime sarebbero le figlie dei vicini di casa, di età compresa tra i 5 e i 10 anni, su cui, secondo il pm Elvira Vitulli, l'anziano avrebbe indugiato con "manomorta" diverse volte. La ricostruzione della Procura non lascerebbe scampo al 77enne vicino di casa: in un primo momento si sarebbe fatto voler bene dalla famiglia e avrebbe "recitato" la parte del bravo pensionato, ma poi, una volta lasciato solo con le bambine, avrebbe sfogato i suoi istinti più terribili, infilando le mani sotto ai loro vestitini. Come spiega il Corriere Veneto, il 77enne avrebbe agito con la scusa di farsi aiutare a raccogliere l'insalata dall'orto.

La denuncia era partita dai genitori, ai quali una delle due bambine aveva confessato i presunti abusi subiti. Dopo una prima accusa alla polizia, tuttavia, ne sarebbero arrivate altre ai danni dell'anziano. Una di queste anche a parecchi anni di distanza dalla presunta molestia e confessata all'insegnante. A quel punto era scatto l'arresto e il suo trasferimento in carcere. Per problemi al cuore, poi, era stato messo ai domiciliari. Ora si trova in stato di libertà fino alla conclusione del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento