Non rispetta il divieto di dimora e i carabinieri lo portano in carcere

Un cittadino tunisino aveva ricevuto la prima misura cautelare per aver commesso reati inerenti al traffico di stupefacenti. Non avendola rispettata, è scattato l'aggravamento

(Foto di repertorio)

Ieri pomeriggio, 17 giugno, i carabinieri di Verona hanno rintracciato e arrestato un cittadino tunisino classe '74. I militari hanno così dato esecuzione all'ordine di aggravamento della misura cautelare. L'uomo, infatti, era stato sottoposto al divieto di dimora, ma l'aggravamento della misura imponeva la custodia cautelare in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cittadino tunisino, che ai carabinieri risultava nullafacente, senza fissa dimora e pregiudicato, aveva ricevuto il divieto di dimora per aver commesso reati inerenti al traffico di stupefacenti. Il divieto sarebbe stato però più volte violato dall'uomo e per questo è stato condotto al carcere di Montorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Tamponi a studenti e personale scolastico: ecco l'app per le prenotazioni

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento