menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Bartolomea, cerca di rubare creme per il corpo ma viene arrestato

Se ne era nascoste 19 addosso e con una spinta si era liberato anche di un impiegato del supermercato. Un carabinieri libero dal servizio ha visto tutto e ha inseguito e bloccato il ladro

I carabinieri del nucleo Operativo e della compagnia di Legnago sabato 11 febbraio alle 19 nei pressi di un supermercato di Villa Bartolomea, hanno arrestato M.S., marocchino classe 1978

L'uomo si era nascosto addosso 19 confezioni di creme per il corpo, del valore di 250 euro, ma è stato bloccato dal personale dell'esercizio. A quel punto il magrebino per guadagnarsi la fuga ha spinto un impiegato facendolo cadere violentemente a terra e riuscendo ad uscire dal supermercato.

L'accaduto non è sfuggito ad un carabiniere della centrale operativa della compagnia di Legnago che era all'interno dell'esercizio commerciale, libero dal servizio. Il militare si è messo all'inseguimento del ladro, bloccandolo e arrestandolo insieme ai colleghi della Radiomobile di Legnago nel frattempo intervenuti.

Il marocchino è stato tenuto nelle celle di sicurezza della caserma di Legnago e questa mattina, 13 febbraio, è stato posto in libertà con obbligo di firma alla stazione di Legnago. Il processo è stato rinviato a maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento