Bruciano delle sterpaglie in città, duplice intervento dei Vigili del Fuoco

Chiamati ad intervenire ben due volte a distanza di poco tempo i Pompieri di Verona durante la giornata odierna, una prima volta in Basso Acquar e nel secondo caso ai Bastioni di Viale Colonnello Galliano

I Vigili del Fuoco di Verona sono stati chiamati a un doppio intervento nella giornata di oggi, venerdì 29 aprile, a causa di due episodi molto simili avvenuti nello spazio di poche ore in città.

La prima operazione in ordine di tempo è avvenuta in via Faccio, nella zona di Basso Acquar dove sul bordo della strada aveva iniziato ad ardere un fuoco di erba secca, probabilmente innescato da qualche mozzicone di sigaretta gettato avventatamente da un'automobilista di passaggio.

Verso le 13.00 di oggi, i Pompieri sono inoltre dovuti intervenire con 5 uomini in viale Colonnello Galliano, dove presso i Bastioni avevano preso fuoco delle sterpaglie. All'origine anche di quest'altro episodio pare vi possano essere state sempre delle sigarette gettate da qualche passante. L'operazione si è fortunatamente conclusa senza gravi conseguenze nell'arco di breve tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Ospedali di Borgo Trento e di Negrar al top in Veneto per il tumore al seno

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • In arrivo il nuovo centro di distribuzione di Amazon al confine con Verona

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

Torna su
VeronaSera è in caricamento