menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Verona in arrivo 1.250 visitatori per il Trofeo di Pasqua Vidata di volley

Ad organizzarlo è l'Asd Pallavolo Antares di Borgo Roma in collaborazione con la Fipav veronese e con il patrocinio del Comune di Verona. 60 le squadre partecipanti

Saranno 60 le squadre femminili di pallavolo che, dal 29 al 31 marzo, si sfideranno per la nona edizione del Trofeo Internazionale di Pasqua, organizzato dall'Asd Pallavolo Antares e intitolato allo sponsor Vidata.

Il torneo si divide in quattro categorie: under 13, under 14, under 16 e under 18. Le squadre giocheranno in 15 campi sparsi in 12 strutture. Circa 1.250 le persone che arriveranno a Verona, 450 veronesi o delle province limitrofe e 800 dal resto d'Italia, più due squadre dall'estero, una dagli Stati Uniti e l'altra dalla Slovenia. In campo scenderanno circa 700 atlete e 27 arbitri. La finale e le premiazioni si terranno sabato 31 marzo, a partire dalle 14.30, all'Agsm Forum.

Il Trofeo di Pasqua è patrocinato dal Comune di Verona e organizzato in collaborazione con la Fipav veronese.

Tre giornate interamente dedicate alla pallavolo femminile - ha spiegato l'assessore comunale allo sport Filippo Rando - Un torneo che è divenuto negli anni un punto di riferimento del volley nazionale ma anche internazionale. Un'occasione per vivere lo sport da vicino e, allo stesso tempo, per creare un importante indotto economico per la città di Verona.

La società pallavolistica di Borgo Roma ha curato non solo la gestione dei calendari ma anche la sistemazione negli alberghi: ben 5 quelli coinvolti sul territorio, oltre a 4 ristoranti convenzionati. Regolamento, campi di gioco, calendari e risultati aggiornati in tempo reale sul sito trofeodipasqua.it

Il 2018 è l'anno dei 50 anni di attività di Antares e il nostro raggio di azione da Borgo Roma si è notevolmente allargato - ha aggiunto il direttore generale della Pallavolo Antares Pier Paolo Filippi - Il torneo è ormai un piccolo volano economico per la nostra città: anche se quest'anno i numeri si sono leggermente ridotti per via della concomitanza con i mondiali di scherma, parliamo di 1.200 persone, due terzi delle quali sistemate in diversi alberghi di città e provincia. Alla cerimonia finale di sabato ne sono previste duemila: tutte le squadre verranno premiate e giocheranno lo stesso numero di partite, finali comprese. Non ci saranno premi individuali, premiamo le squadre e non le individualità. La prossima sarà le decima edizione, quindi cercheremo di farla ancora più grande.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento