Cronaca Borgo Roma / Via Tombetta

Picchiano la titolare e svaligiano la gioielleria: tre uomini in fuga

Sono entrati nel negozio a volto scoperto, senza mostrare le armi, fingendo di voler fare alcuni acquisti e poi hanno colto di sorpreso la titolare e depredato la sua attività

Prima hanno immobilizzato la donna dietro il bancone, poi hanno fatto razzia di tutto ciò che fosse possibile prendere.

Ad essere rapinata stavolta è stata la gioielleria Frigiotto in via Tombetta. Tre uomini sono entrati nel negozio, a volto scoperto e apparentemente senza armi, mostrando l'intenzione di fare alcuni acquisti, quando uno di essi ha scavalcato il bancone con un salto e colpendo la titolare con un pugno al volto. Una volta imbavagliata la donna, i tre hanno avuto campo libero per poter depredare il negozio.

Gli unici dettagli forniti dalla donna che posso risultare utili ai fini delle indagini sono stati l'accento meridionale dei tre soggetti e l'auto di piccola cilindrata con la quale sono fuggiti prima che arrivassero sul posto tre volanti della polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiano la titolare e svaligiano la gioielleria: tre uomini in fuga

VeronaSera è in caricamento