In Via Mazzini cedono parti di cornicione, verifiche sul posto dei pompieri

Con l'autoscala, i vigili del fuoco veronesi hanno raggiunto la sommità dell'edificio da cui era avvenuta la caduta ed hanno asportato alcune parti instabili della gronda in tufo

Vigili del fuoco in Via Mazzini

Nella tarda mattinata di oggi, 4 luglio, i vigili del fuoco di Verona sono intervenuti nella pedonale di Via Mazzini, a Verona, per verificare la staticita di un cornicione dal quale erano caduti a terra alcuni frammenti.

Giunti sul posto anche con l'autoscala, i pompieri hanno raggiunto la sommità dell'edificio ed hanno asportato alcune parti instabili della gronda in tufo.

L'intervento è durato circa mezz'ora, durante la quale il flusso dei pedoni è rimasto interrotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento