menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via le auto da Ponte Crencano, nasce la nuova area pedonale

Il Comune ha deciso di avviare a partire da domani sabato 22 giugno, una fase di sperimentazione di chiusura al traffico del tratto di via Prati compreso fra via Poerio e via Tommaseo

L’assessorato alla Mobilità, in accordo con la Seconda circoscrizione, ha deciso di avviare, a partire da domani sabato 22 giugno, una fase di sperimentazione di chiusura al traffico del tratto di via Prati compreso fra via Poerio e via Tommaseo, a Ponte Crencano.

“Se non ci saranno ricadute negative sui flussi di traffico - spiega l’assessore Enrico Corsi - il provvedimento potrebbe diventare definitivo. Si verrebbe così a creare un'area pedonale protetta, posta tra il parco giochi comunale e la piastra sportiva della parrocchia, che oltre a migliorare la qualità della vita degli abitanti, aumenterebbe la sicurezza stradale sia dei bambini e dei ragazzi che frequentano le due strutture, sia degli automobilisti che transitano in via Poerio, grazie all’eliminazione di uno degli incroci più pericolosi della zona”.

“In occasione del cinquantesimo anniversario di fondazione del quartiere di Ponte Crencano e della parrocchia di Santa Maria Ausiliatrice – spiega il presidente della circoscrizione Filippo Grigolini - comincia a prendere forma un’iniziativa che era nel nostro programma quinquennale e che i cittadini aspettano da tempo: un’area pedonale che aumenta la sicurezza, promuove la socialità, toglie spazio alle auto a favore di una maggiore vivibilità della zona. Oggi chiudiamo un tratto di strada per creare nuove abitudini: l’impegno futuro è di cercare le risorse necessarie per potervi realizzare una vera e propria piazza, assente finora nel quartiere”.    
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento