menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfrecciava a tutta velocità in Basso Acquar: patente ritirata

La polizia municipale ha fermato un veronese di 39 anni questa mattina alle 5.30 mentre transitava ai 111 km/h dove il limite di velocità è di soli 60 km/h. Per lui multa e sospensione del documento di guida

La Polizia municipale ha fermato questa mattina alle 5.30 un Ford C-max che viaggiava a 111 chilometri orari in via Basso Acquar, dove il limite di velocità è di 60 chilometri orari.

LA SANZIONE - Alla guida un 39enne veronese, al quale gli agenti hanno ritirato la patente, che sarà sospesa da uno a tre mesi e dalla quale saranno decurtati sei punti. La sanzione prevista è di 702 euro, comprensiva della maggiorazione di 1/3 per le violazioni commesse in orario notturno.

I CONTROLLI - Autovelox e telelaser della Polizia municipale saranno in funzione questa settimana, oltre a via Basso Acquar, anche in viale Caduti Del Lavoro, viale del Brennero, via Bassone, via Miniscalchi, via Fava, via Lugagnano, via Galvani, via Montorio, via Pitagora, via Unità d'Italia, via Vigasio. Controlli specifici riguarderanno questa settimana la zona di Veronetta, corso Milano, via Mantovana e via Mameli, secondo lo schema di intervento già sperimentato nelle scorse settimane, con tre pattuglie della Polizia municipale per turno di servizio per controllare velocità dei veicoli, manovre e atteggiamenti pericolosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento