menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La serra in cui veniva prodotto lo stupefacente

La serra in cui veniva prodotto lo stupefacente

Via Albere, arrestata coppia di spacciatori con una piccola serra in casa

Funzionano le nuove tecniche investigative della squadra antidroga di Verona. Dal gennaio a metà aprile, sequestrati oltre 24 quintali di materiale stupefacente con 21 arresti

Funzionano le nuove tecniche investigative della squadra antidroga della questura di Verona. Dal 1 gennaio al 14 aprile 2017 sono stati sequestrati oltre 24 quintali di materiale stupefacente, con 21 arresti più 7 denunce a piede libero e 4 segnalazioni di consumatori di stupefacente per uso personale.

Tra le ultime operazioni concluse positivamente c'è l'arresto di una coppia veronese di via Albere. Lui è un 26enne con precedenti, iniziali F.V., mentre lei ha 24 anni ed è incensurata, iniziali J.C.. Attraverso una serie di segnalazioni, i poliziotti hanno notato un via vai sospetto dalla loro abitazione e il 30 marzo hanno deciso di fare irruzione, scoprendo la loro attività illecita.

Dopo la convalida dell'arresto, J.C. è stata rimessa in libertà, mentre il compagno F.V. è rimasto in carcere. Per lui c'è anche l'accusa di resistenza perché durante l'operazione di polizia ha aggredito un agente.

Nella loro abitazione, i poliziotti hanno trovato una piccola serra in cui veniva prodotto lo stupefacente che poi veniva suddiviso in conservato in diversi contenitori. Oltre alla serra, anche i contenitori sono un dettaglio particolare di questi due arresti. Gli agenti hanno infatti trovato il catalogo di una ditta straniera che vendeva recipienti che assomigliavano ad oggetti di uso comune, come ad esempio lattine di Coca-Cola. La polizia ha infatti trovato della cocaina contenuta in una busta nascosta in quello che all'apparenza poteva sembrare un teleobiettivo per macchine fotografiche. In realtà non era un teleobiettivo, ma un barattolo ben cammuffato

droga-sequestro-oggetti-2

In totale, in questa operazione la squadra antidroga di Verona ha sequestrato 60 grammi di eroina, 28 grammi di marijuana e quasi 2 grammi di hashish.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento