rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Via ai lavori del nuovo parcheggio De Lellis

Deviazione del traffico per l'opera che, nel 2012, porter 400 nuovi posti

Domani, martedì 30 marzo, iniziano i lavori di realizzazione del parcheggio interrato di via De Lellis, pertanto l’attuale servizio di pubblico parcheggio sull’area comunale verrà sospeso fino alla fine dei lavori, prevista per i primi mesi del 2012. Il Comando provinciale della Polizia Municipale ha invitato i cittadini a non utilizzare l’auto per recarsi all’ospedale di Borgo Trento, ma a servirsi dei mezzi pubblici, in previsione degli inevitabili disagi alla circolazione causati dall’avvio del cantiere, che porterà alla realizzazione di un parcheggio pubblico per 400 autoveicoli.

Il progetto, che sarà realizzato dalla società Saba Italia S.p.A. di Roma, prevede la costruzione di un parcheggio su 3 piani interrati e 1 di superficie sull’area comunale di via De Lellis. Sulla superficie scoperta è prevista una pavimentazione in lastre di porfido con aree a verde, vasche per una trentina di alberi d’alto fusto, la palazzina servizi (con locale cassa, ufficio, sala attesa per utenti con servizi igienici) e alcuni vani tecnici. L’accesso al parcheggio sarà realizzato in modo da evitare l’attraversamento di via De Lellis: per chi proviene da ponte Catena infatti sarà realizzato un tunnel di accesso che passerà sotto via De Lellis e, in parallelo, servirà ai veicoli in uscita verso l’ospedale; per chi proviene dall’ospedale di Borgo Trento invece l’accesso rimarrà in superficie su via De Lellis, pressoché invariato rispetto all’attuale.

Durante la prima fase del cantiere relativa allo spostamento dei sottoservizi, da aprile alla fine di giugno 2010, per tre mesi circa, le seguenti vie saranno interessate da temporanei divieti di sosta, in relazione all’avanzare dei lavori: via De Lellis, via Missori (tratto compreso tra via De Lellis e via Calatafimi), via Calatafimi (tratto compreso tra via Missori e via Degli Uberti), via Degli Uberti (tratto compreso tra via Calatafimi e via De Lellis). Nei momenti in cui l’esecuzione dei lavori lo renderà necessario, sarà istituito il senso unico alternato di circolazione regolato da movieri in via De Lellis, in date e orari per quanto possibile di minor carico automobilistico. Nella seconda fase del cantiere, nei cinque mesi circa previsti per la costruzione del tunnel di accesso al parcheggio, da luglio fino alla fine di novembre 2010, la viabilità di via De Lellis sarà deviata su una strada provvisoria a doppio senso di marcia, ricavata all’interno dell’attuale area utilizzata a parcheggio. La terza e ultima fase di cantiere, della durata prevista di 14 mesi circa a partire da dicembre 2010, riguarderà la costruzione del parcheggio interrato con il ripristino della normale viabilità su via De Lellis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via ai lavori del nuovo parcheggio De Lellis

VeronaSera è in caricamento