menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arnesi da scasso (foto di repertorio)

Arnesi da scasso (foto di repertorio)

Due veronesi fermati nella Bassa Bresciana con arnesi da scasso in auto

Due cinquantenni, con diversi precedenti penali, sono stati denunciati a piede libero. I carabinieri, ricevute segnalazioni per una vettura sospetta, hanno bloccato le sue vie di fuga e l'hanno fermata a Pavone Mella

Domenica scorsa, 1 settembre, due cinquantenni veronesi sono stati denunciati a piede libero perché trovati in possesso di arnesi atti allo scasso, di cappucci e sciarpe, di un coltello a serramanico e di un finto distintivo dei carabinieri.

I due uomini, entrambi con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati visti aggirarsi su di una Fiat Punto nella Bassa Bresciana. Diverse segnalazioni per l'auto sospetta sono state fatte ai militari di Pralboino, i quali hanno coinvolto anche i colleghi di Varolanuova, come riportato da BresciaToday.
Dopo aver bloccato tutte le vie di fuga, l'auto sospetta è stata fermata nel centro di Pavone Mella, dopo un breve inseguimento. Nella vettura, i carabinieri hanno trovato gli arnesi da scasso e tutto il resto del materiale, che è stato immediatamente sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento