Cronaca San Giovanni Lupatoto / Transpolesana

Torna in funzione l'autovelox sulla Transpolesana: solo a settembre ha inflitto 24mila sanzioni

La telecamera del rilevatore fisso di velocità in questi giorni non era presente per un intervento di manutenzione ma da lunedì 10 novembre tornerà al suo posto sulla Strada Statale 434

Solo nel mese di settembre, con un limite di velocità di 90 km/h, ha rilevato circa 24mila infrazioni del limite consentito, dando il via ad una lunga trafila di polemiche sul suo utilizzo e da lunedì 10 novembre tornerà in funzione. Stiamo parlando dell'autovelox posto sulla Transpolesana nel comune di San Giovanni Lupatoto, assente nei giorni scorsi per manutenzione. 

Nei giorni scorsi il sindaco Federico Vantini ha incontrato Alberto Pallotti, presidente dell'associazione "Familiari vittime della strada", che ha dato il suo pieno appoggio al ritorno del rilevatore fisso di velocità, sottolineando l'importanza di garantire la sicurezza sulle nostre strade.

L'autovelox in questione raggiunse il picco quando ai primi di settembre, in un solo giorno, furono registrate oltre 1500 infrazioni del limite consentito, mentre nelle settimane seguenti si rilevarono in media tra le 500 e le 700 multe giornaliere, con velocità che a volte eccedevano di pochi km/h ma che sono anche arrivate a toccare punte di 188 km/h. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna in funzione l'autovelox sulla Transpolesana: solo a settembre ha inflitto 24mila sanzioni

VeronaSera è in caricamento