menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ondate di furti nelle Basse di San Michele: i residenti inviano una petizione al Comune

Nella scorsa notte alcuni banditi sono stati messi in fuga dai cani di alcuni abitanti, che ora però sono stufi di continuare a vivere nella paura e chiede un intervento da parte delle autorità

Un'ondata di furti si è abbattuta sui residenti delle Basse di San Michele, che ora come ora faticano a dormire sonni tranquilli perché preoccupati dalle continue razzie da parte dei malviventi. 

L'ultimo episodio è avvenuto la notte scorsa, con alcuni banditi che hanno tentato di introdursi in una casa adiacente a Bosco Buri. L'abbaiare dei cani però ha svegliato i proprietari e messo in fuga i malintenzionati. Questo non fa che aumentare la paura e il senso di impotenza tra gli abitanti della zona, colpiti da una delinquenza aggressiva e spudorata. L'apice di questo fenomeno è stato toccato nei mesi estivi, quando furti e razzie che colpivano i residenti anche nei momenti di brevi assenze: cosa che ha fatto supporre che si trattasse di gruppi bene organizzati. 

Stufi di tutto ciò, gli abitanti delle Basse di San Michele, hanno inviato una petizione all'amministrazione comunale nella quale si denuncia la criticità della situazione e dove si cercano soluzioni per porre fine ad essa: una delle proposte riguarda l'installazione di alcune telecamere per l'identificazione delle persone che transitano nella zona soprattutto nelle ore notturne. In risposta il Comune, su richiesta del consigliere del Pd Stefano Vallani, ha ha istituito una commissione consiliare, nella quale è stata illustrata la gravità della situazione e i possibili interventi per cercare di arginare il fenomeno. Intanto è arrivata la disponibilità da parte della polizia municipale a controllare maggiormente la zona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento