Cronaca Borgo Roma / Via Centro

Una banda di donne assalta il negozio per rapinarlo ma i cittadini intervengono per fermarle

Nel tardo pomeriggio di ieri, tre malviventi sono entrate nella cartoleria/profumeria Cipriani di via Centro, subito sono sembrate normali clienti, poi però hanno mostrato il loro vero volto

Sono state tre donne le protagoniste di un'audace rapina compiuta nel pomeriggio di mercoledì nella cartoleria/profumeria Cipriani di via Centro. 
Le malviventi sono entrate nell'esercizio verso sera, comportandosi inizialmente come normali clienti e chiedendo informazioni sull'acquisto di alcuni profumi. Poco dopo però hanno mostrato le loro reali intenzioni: una delle tre, approfittando della distrazione della commessa, è scattata dietro al bancone bloccandole il braccio e atterrandola. Questo mentre le due complici si occupavano dell'incasso, sottraendo un borsellino con 200 euro all'interno e la borsa della donna. 

La loro azione però non passa inosservata: dall'altra parte della strada un gruppo di persone vede la scena e avvisa subito il 112. Ma la solerzia dei cittadini va anche oltre e quando le tre escono dal negozio per fuggire provano a bloccarle. Giunti in via dei Groli, due rapinatrici vengono raggiunte e bloccate dagli inseguitori ma una si divincola dalla loro morsa tenta nuovamente la fuga. I cittadini però non si danno per vinti e, in conttato telefonico con il 112, indirizzano le pattuglie in arrivo verso la fuggitiva, che viene bloccata poco distante. Nessuna notizia invece della terza donna, che è riuscita a seminare gli inseguitori e a far perdere le proprie tracce.
Elisabetta Annechini, veronese classe 1964, e Melita Zanet, friulana classe 1967, entrambe con numerosi precedenti penali alle spalle, sono state arrestate e questa mattina sono comparse di fronte al collegio composto dai Giudici Sandro Sperandio, Luciano Gorra e Cristina Angeletti, che ha convalidato l’arresto e disposto, per entrambe la custodia cautelare in carcere nell’attesa del processo, fissato per il 19 marzo 2015.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una banda di donne assalta il negozio per rapinarlo ma i cittadini intervengono per fermarle

VeronaSera è in caricamento