menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, vigili con i palmari in giro per la città: riscontri immediati sui documenti. Scooter sequestrato

Ogni agente che controlla un veicolo può conoscere in tempo reale le situazioni sospette così da verificare se il conducente si è regolarizzato. Al vaglio anche tutte le targhe dei veicoli fermati o sequestrati

Uno scooter non assicurato è stato posto sotto sequestro mercoledì pomeriggio dalla polizia municipale. Il mezzo è stato scoperto grazie alle nuove funzionalità installate sui dispositivi palmari in dotazione a tutti gli agenti. È il secondo veicolo trovato senza copertura assicurativa, a meno di un settimana dall’entrata in vigore dei nuovi controlli tramite palmare. Il motorino sequestrato è un "Aprilia Rally", in sosta in via Mameli, la cui ultima assicurazione è risultata scaduta circa due anni fa.

Il veicolo era stato fermato nell’aprile 2012 per un controllo: la mancata presentazione dei documenti entro 60 giorni, trasformò l’originaria sanzione di 25 euro in una multa di 419 euro. Grazie alle nuove funzionalità installate sui palmari in dotazione, ogni agente che controlla un veicolo può conoscere in tempo reale le situazioni sospette così da verificare se il conducente si è nel frattempo regolarizzato. Oltre all’elenco di circa 4mila posizioni assicurative anomale riscontrate sul territorio veronese, i palmari degli agenti contengono anche tutte le targhe dei veicoli sottoposti a fermo o sequestro amministrativo affidati ai proprietari, come prevedono le ultime norme sul contenimento della spesa pubblica. In questo modo è possibile scoprire eventuali veicoli che circolano abusivamente nonostante il divieto. La polizia municipale di Verona è l’unico comando di polizia locale d’Italia ad aver reso disponibili queste informazioni direttamente sui palmari di tutti gli agenti in servizio.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento