Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Vescovado

Verona, ai veronesi non resta che pregare. Tosi dal vescovo Zenti: "Crisi e disperazione"

Scambio di auguri di Natale tra il monsignore di Verona e il sindaco con gli assessori: "Purtroppo il 2013 non ha portato i positivi miglioramenti sperati e la situazione è sempre più pesante. I Forconi ne sono prova"

Scambio di auguri di Natale tra il vescovo di Verona, monsignor Giuseppe Zenti e il sindaco Flavio Tosi che, insieme agli assessori della Giunta comunale e al presidente del Consiglio comunale Luca Zanotto, si è recato in Vescovado per il tradizionale appuntamento di fine anno. Durante l’incontro Zenti ha parlato della crisi che investe anche l’economia di Verona, sottolineando la preoccupazione per le famiglie ed in particolare per quanti, causa la mancanza o la perdita del lavoro, si trovano oggi in forte difficoltà e chiedendo all’Amministrazione comunale di mantenere alta l’attenzione ed i servizi ai più bisognosi.

“Anche quest’anno, pur con sempre crescente difficoltà di bilancio – ha detto il Sindaco Tosi – è stato possibile mantenere inalterati gli stanziamenti per il sociale e le tariffe dei servizi a domanda individuale, a conferma dell’attenzione prioritaria dell’Amministrazione comunale verso le famiglie e le persone più bisognose”.

“Purtroppo – ha poi evidenziato Tosi – il 2013 non ha portato i positivi miglioramenti economici sperati e la situazione è sempre più pesante; le manifestazioni dei “Forconi”, presenti anche nel Veneto e nella nostra Provincia, danno l’idea della disperazione alla quale è arrivata la gente. A questo punto vi è solo da sperare che la politica tutta, ad ogni livello, faccia il proprio dovere e che la nostre comunità riescano ad essere davvero unite e solidali, in particolare nell’aiuto ed nell’assistenza sociale”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, ai veronesi non resta che pregare. Tosi dal vescovo Zenti: "Crisi e disperazione"

VeronaSera è in caricamento