Cronaca Bussolengo / Via delle Nazioni

Verona, "ubriaco e molesto", buttafuori lo allontana dalla disco. Lui estrae coltello e pugnala alla schiena

È ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Borgo Trento il buttafuori 29enne, colpito al fianco da una coltellata mentre stava lavorando al disco club "Malecon", in via delle Nazioni a Bussolengo. A sferrarla un 18enne di origini dominicane

Una serata di divertimento sfrenato culminata nel sangue. È ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Borgo Trento il buttafuori 29enne, colpito al fianco da una coltellata mentre stava lavorando al disco club "Malecon", in via delle Nazioni a Bussolengo. A sferrarla un 18enne di origini dominicane, ubriaco fradicio dopo una notte di bagordi. Erano circa le 6e30 del mattino, infatti, quando il giovane straniero, residente in città, era stato allontanato dall'addetto alla sicurezza del locale, un veronese residente a Castel d'Azzano. Troppo ubriaco, troppo molesto con gli altri clienti. Èd è stato quest'ultimo a farne le spese. Lo stava accompagnando alla porta quando il ragazzo si è girato, ha estratto un punteruolo dai pantaloni e ha colpito alla schiena la sua vittima.

Solo il pronto intervento di altri dipendenti della disco ha impedito che il dramma si trasformasse in tragedia. Il ragazzino, non contento di ciò che aveva già fatto (e furioso), era pronto a sferrare altre pugnalate. È stato bloccato e disarmato, in attesa dell'arrivo dei carabinieri. All'arrivo dei militari, è stato arrestato per tentato omicidio e associato al carcere di Montorio in attesa del giudizio. Il punteruolo, con lama di 30 centimetri, è stato sequestrato. Immediato l'intervento del 118 Verona Emergenza, che ha dovuto trasferire in velocità il buttafuori ferito all'ospedale. Sottoposto a delicata operazione chirurgica, è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Urologia. Il "Malecon", che prende il nome dal lungo viale pedonale che a L'Avana (Cuba) corre parallelo al mare, è un pub aperto fino al mattino e frequentato soprattutto da cittadini centroamericani e sudamericani che vengono per ascoltare e ballare musica latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, "ubriaco e molesto", buttafuori lo allontana dalla disco. Lui estrae coltello e pugnala alla schiena

VeronaSera è in caricamento