Cronaca Valverde / Via dei Mutilati

Verona, ubriaco e furioso per essere stato scoperto mentre ruba una bottiglia si scaglia sui poliziotti

Erano circa le 20e35 di sabato quando un marocchino 43enne era stato notato fra gli scaffali degli alcolici al supermercato Pam. Avevan poi tentato di bruciare la placca antitaccheggio del whiskey. Allarme della guardia arrivata al 113

Un'altra impegnativa serata per i poliziotti delle Volanti. Sabato sono intervenuti per un episodio di taccheggio al supermercato "Pam" di via Mutilati, riuscendo ad arrestare un esagitato marocchino ubriaco. Erano circa le 20e35 quando un cittadino marocchino di mezza età era stato notato aggirarsi furtivamente fra gli scaffali degli alcolici e poi tentare di bruciare la placca antitaccheggio da una bottiglia di whiskey per rimuoverla.

Avvisati dalla guardia giurata, i poliziotti sono arrivati in pochi istanti, cogliendo il ladruncolo ancora all’interno del supermercato mentre, avendo rinunciato al suo intento, stava cercando di superare le casse con una bottiglia di vino in mano. Alla richiesta di mostrare i documenti, l’uomo, evidentemente ubriaco ed alterato, ha cominciato a dare in escandescenze, gridando e cercando il contatto con i poliziotti. Nonostante i tentativi di riportarlo alla calma, il marocchino alla fine si è scagliato contro gli agenti, trascinandoli a terra, ma venendo poi prontamente bloccato e neutralizzato. Alla luce di quanto accaduto, 43enne marocchino, è stato tratto in arresto per i reati di resistenza, violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale, avendo riportato, entrambi gli agenti, una contusione alla spalla. Lunedì mattina il giudice della direttissima ha disposto nei confronti dell'uomo l'obbligo di presentazione quotidiana ai carabinieri di Grezzana, dove risiede.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, ubriaco e furioso per essere stato scoperto mentre ruba una bottiglia si scaglia sui poliziotti

VeronaSera è in caricamento