Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via del Fante

Verona, da poche ore in città: turisti olandesi derubati delle bici

Erano state lasciate sul portabici dell'auto in via dei Mutilati alla notte. Sono state ritrovate sabato pomeriggio. Intanto continuano i controli per svolta vietata in via Faccio da Breccia Cappuccini

Una "leggerezza" che aveva portato al furto delle loro biciclette. Una coppia di turisti olandesi da poche ore in città era stata "accolta", venerdì notte, da un furto. Le loro bici, lasciate sul portapacchi dell'auto, sono sparite nella notte. La polizia municipale le ha recuperate sabato. Le due biciclette, del valore complessivo di circa settemila euro, al momento del furto si trovavano sulla macchina dei due stranieri, parcheggiata in via dei Mutilati.

Durante alcuni controlli anti degrado, effettuati sabato pomeriggio, una pattuglia della polizia municipale, ignara della denuncia presentata poche ore prima dai due turisti, aveva recuperato i mezzi nell’area verde del bastione di circonvallazione Maroncelli. Lunedì mattina, i proprietari, informati del ritrovamento, hanno comunicato che ritireranno le biciclette nei prossimi giorni, durante il viaggio di rientro verso l’Olanda. La polizia municipale raccomanda perciò l’importanza di sporgere sempre la denuncia del furto, che permette la restituzione del mezzo in caso di riconoscimento.

Nel frattempo proseguono i controlli alla Breccia Cappuccini, per evitare che i veicoli provenienti da via Faccio svoltino a sinistra in direzione di via del Fante, una manovra che, oltre ad essere irregolare per la presenza della segnaletica specifica, è anche molto pericolosa, considerato che da ponte San Francesco provengono veicoli che godono del diritto di precedenza. Sono state otto le violazioni per svolta vietata accertate lunedì mattina durante il servizio mirato, alle quali se ne aggiungono altre cinque per documenti di circolazione non al seguito e mancanza di revisione. Considerata la viabilità della zona e i lavori in corso in Basso Acquar, l’unico modo di raggiungere via del Fante per chi arriva da via Faccio è quello di proseguire verso corso Porta Nuova o circonvallazione Raggio di Sole e passare poi dalla zona del Tribunale. È di 41 euro la sanzione minima prevista dal codice della strada per chi effettua la svolta irregolare.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, da poche ore in città: turisti olandesi derubati delle bici

VeronaSera è in caricamento