menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, gli trovano 280 fiale di doping in casa: body builder veronese arrestato dai carabinieri

I possibili inconvenienti per chi fa uso di anabolizzanti vanno dall'acne, alla ginecomastia (sviluppo abnorme delle mammelle), ritenzione, malattie cardiovascolari, patologie tumorali, impotenza, alopecia e in casi gravi la morte

Trovato con 280 fiale di sostanze dopanti per il body building. Ad arrestarlo, mercoledì 11 giugno, sono stati i carabinieri del Nas, Nucleo anti-sofisticazione, di Padova che hanno perquisito la casa che il 28enne ha a San Giovanni Lupatoto. Un body builder lui stesso, iscritto alla Federazione italiana del Coni, la Ifbb Italia, e apparso numerose volte sui palchi delle manifestazioni sportive dedicate, per ultima alla gara “12esimo Trofeo Ercole Farnese” svoltasi a Torino il 10 maggio scorso, qualificandosi tra le prime posizioni.

Il doping sequestrato, per un valore di circa 20mila euro, facile da intuire, veniva utilizzato per aumentare la massa muscolare ma producono una serie di effetti collaterali anche gravi, soprattutto in caso di sovradosaggio e se assunti senza necessità terapeutica e controllo medico. I possibili inconvenienti per chi fa uso di anabolizzanti vanno dall'acne, alla ginecomastia (sviluppo abnorme delle mammelle), ritenzione, malattie cardiovascolari, patologie tumorali, impotenza, alopecia prematura con rischi elevatissimi per la salute e che possono determinare anche la morte. Qualche mese orsono, per esempio, è deceduto un culturista di livello mondiale che aveva assunto sostanze dopanti. La notizia dell'arresto del 28enne veronese è stata diffusa solo al termine degli accertamenti dei carabinieri padovani, a cui i colleghi della Compagnia di Verona hanno fornito supporto operativo individuando l’abitazione alle porte della città. Si suppone che facesse uso il 28enne stesso di doping e che lo vendesse ad altri conoscenti in giro per le palestre della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento