Cronaca Borgo Roma / Via Tombetta

Gli trovano coltello, attrezzi, 4 cellulari e metadone in borsa: 20enne denunciata

Erano le 15 di giovedì quando alcuni agenti di polizia, mentre stavano battendo la zona di via Tombetta, hanno incrociato la giovane veronese segnalata numerose volte dai cittadini

Erano le 15 di giovedì e i Poliziotti di Borgo Roma stavano battendo la zona di Via Tombetta, luogo notoriamente frequentato da soggetti dediti al traffico di stupefacenti, quando, nei pressi del negozio di kebab, hanno incrociato quella ragazza, subito riconosciuta per le numerose precedenti segnalazioni da parte di altri cittadini.

Si trattava di Z.V., 20enne veronese, già nota alle Forze dell’Ordine e così è scattato il controllo da parte degli Agenti del Commissariato di Borgo Roma che però, nella borsetta della ragazza non hanno trovato sostanze stupefacenti bensì un coltello multiuso, un attrezzo con brugole e cacciaviti, quattro cellulari ed una fialetta di metadone. La ragazza è stata quindi denunciata a piede libero per i reati di ricettazione e porto abusivo di oggetti atti a offendere, tutto materiale posto sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli trovano coltello, attrezzi, 4 cellulari e metadone in borsa: 20enne denunciata

VeronaSera è in caricamento