menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, trancia la catena e fugge con il suo motorino trainando la bici ma lo fermano subito

Il ladro, un tossicodipendente veronese di 27 anni, già noto alle Forze dell'ordine, ha spontaneamente confessato di aver prelevato quella bicicletta dalle rastrelliere all’incrocio tra via San Fermo e via Leoncino

Un altro intervento portato a termine dalla polizia di Verona durante la serata di domenica, in zona Borgo Venezia. Erano circa le 21e30 quando, durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, i poliziotti che transitavano per via Mondadori, sono stati incuriositi da un ragazzo che viaggiava a bordo di un motorino mentre, tenendola con la mano sinistra, trasportava una bicicletta.

Si trattava di un 27enne veronese già noto alle Forze dell’ordine per la sua dedizione all’uso di sostanze stupefacenti. Il giovane, fermato e identificato, ha spontaneamente confessato di aver prelevato quella bicicletta dalle rastrelliere all’incrocio tra via San Fermo e via Leoncino, avendone tranciato la catena con la tronchese che nascondeva nello zainetto.

Recuperata la bicicletta, di colore bianco e grigio, e sequestrato il ciclomotore, il ragazzo è stato denunciato a piede libero per il reato di ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento