menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, traffico di coca e marijuana da casa: 27enne veronese finisce in manette e poi in comunità

Le informazioni raccolte dai carabinieri di Ca’ di David si sono rivelate veritiere. Erano forti infatti i sospetti su Jeronimo Ruben Sosa, giovane veronese troppo spesso notato in atteggiamenti sospetti

Le informazioni raccolte dai carabinieri di Ca’ di David si sono rivelate veritiere. Erano forti infatti i sospetti su Jeronimo Ruben Sosa, veronese di 27 anni con origini iberiche, troppo spesso notato in atteggiamenti sospetti e in compagnia di alcuni noti consumatori di sostanze stupefacenti.

Quando i militari, dopo giorni di appostamento, hanno avuto la certezza che avesse imbastito uno smercio di droga, hanno deciso di bloccarlo. Stava uscendo per recarsi al lavoro e una pattuglia lo ha sottoposto ad un controllo: l’agitazione ed il nervosismo che subito si sono stampate sul suo volto hanno tolto ogni dubbio. Perquisendo l’autovettura sono state ritrovate alcune dosi di cocaina, che il giovane ha inizialmente tentato di ricondurre ad un uso personale. Ma la perquisizione domiciliare non gli ha lasciato scampo: 40 grammi di cocaina e 200 di marijuana, oltre che vari bilancini di precisione, sono stati infatti ritrovati nella sua abitazione di via Fracazzole.

Il quantitativo della sostanza ed il confezionamento già in singole dosi ha fatto scattare immediatamente l’arresto e l’accompagnamento al carcere di Montorio. La convalida dell’arresto è avvenuta nella giornata di sabato, e il 27enne ha ammesso ogni responsabilità e dichiarato di essere lui stesso consumatore di cocaina e marijuana. Vista l’ammissione di colpevolezza e la disponibilità a tentare un recupero della sua condizioni psicofisiche, il giudice per le indagini preliminari Guido Taramelli, gli ha concesso gli arresti domiciliari alla comunità "Fitta" di Soave.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento