menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, tasse non pagate per 600 milioni. Equitalia e il boom delle rate: 27mila veronesi pagano così

Ammonta a oltre 301 milioni il denaro finora rastrellato dalla società di riscossione pubblica. Le associazioni dei consumatori: da noi soprattutto insolvenze di bollette e multe. Non si riesce a pagare con unica soluzione

Sospesi fiscali per 600 milioni di euro da saldare tramite Equitalia. 27mila veronesi che pagano a rate per saldare i propri “debiti”. Con questi dati la città di Verona è al 24esimo posto in Italia e al secondo in Veneto (dopo Padova) nella classifica di riscossione compilata dalla stessa agenzia dello Stato. Al 31 luglio 2014 risultano tanti i cittadini che hanno scelto di versare periodicamente la quota che devono al Fisco. Ammonta a oltre 301 milioni di euro il denaro finora rastrellato. Un tesoro vero e proprio che se restasse in città e provincia anche in minima parte farebbe la felicità di ogni amministratore. Secondo le associazioni dei consumatori, a Verona la maggior parte delle insolvenze deriva da bollette e multe che i cittadini riescono sempre meno a pagare con un’unico versamento. Da Comune, Agsm, Amia, Acque Veronesi continuano insomma ad arrivare avvisi di pagamento cui è difficile far fronte. In molti, semplificando, rispondono “o mangio o pago le tasse”. Il problema è che se le bollette non vengono saldate in tempo scatta l’interruzione del servizio.

E così oltre al danno la beffa di rimanere al buio e senza gas per cucinare. Se Verona non è messa bene (ma comunque paga), certo non sono messe meglio le grandi città italiane: in base al report di Equitalia, sono attive 2,4 milioni di rateizzazioni per circa 26,6 miliardi di euro. Riguardano soprattutto le famiglie (quasi il 77%) e poi le imprese e i liberi professionisti (il 23%). Da Roma a Milano, Torino, Genova, fino a Firenze e Napoli e ancora Bergamo, Brescia e Lecce.

In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento