menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, il Targa system "taglia le gambe" agli automoblisti irregolari: fioccano decine di multe

In tre giornate controllati 130mila veicoli sulle strade veronesi. Dopo il terribile schianto sul Bellunese, inoltre, scattano i controli a bordo dei bus turistici e quelli in servizio per le gite degli studenti

Un terribile schianto di un bus turistico pieno di bambini nel Bellunese e si alza l'allarme. Nelle giornate di mercoledì 28 e giovedì 29 maggio gli agenti della polizia municipale hanno effettuato circa 20 controlli su altrettanti bus turistici in transito o in sosta nel centro di Verona, senza, fortunatamente, riscontrare alcuna irregolarità. “La campagna di controlli locali – spiega il comandante della polizia municipale di Verona, Luigi Altamura – nasce da un invito dell’Asaps (Associazione sostenitori e amici della polizia stradale) a prestare particolare attenzione alla sicurezza dei pullman turistici. Invito condiviso anche da molti istituti scolastici per quanto riguarda le gite degli studenti”. I mezzi controllati provenivano da Veneto, Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, Campania, Liguria e Trentino oltre che da Croazia, Ungheria e Germania. Nel corso dei controlli sono stati verificati i documenti così come l’equipaggiamento dei bus (estintori, uscite d’emergenza, cassette di pronto soccorso). I controlli proseguiranno, con cadenza settimanale, anche nelle prossime settimane.

Proseguono anche i servizi di controllo mediante Targa System, la telecamera collegata alle banche dati ministeriali che consente alla polizia municipale di controllare copertura assicurativa e revisione dei veicoli in transito. “Nelle giornate di martedì 27, mercoledì 28 e giovedì 29 maggio – aggiunge Altamura - sono stati controllati 130mila veicoli dei quali 28 sanzionati perché senza revisione e 3 senza assicurazione. Riscontrata anche una copertura assicurativa falsa”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento