Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Villa

Verona, studenti veronesi in gita a Ferrara si arrampicano sul muro e danneggiano il palazzo storico

Una bravata che ha causato il cedimento di un "bugnato" di marmo bianco da Palazzo dei Diamanti in centro città. Individuati sbito i responsabili, convocati dalla polizia assieme agli insegnanti. Dovranno risarcire al Comune il restauro

L'ingresso di Palazzo dei Diamanti a Ferrara

Erano in gita per visitare il museo del dirigibile a Ferrara. Una trasferta organizzata da tempo dalla loro scuola, l’Istituto aeronautico “San Carlo” di via Villa a Verona e che purtroppo ha fatto discutere più che per bravate che per bravura degli studenti. Alcuni 19enni infatti sono stati subito individuati per aver danneggiato uno dei “bugnati” (le particolari lavorazioni del muro) dello storico Palazzo dei Diamanti, in uno dei corsi principali del centro storico emiliano. È successo martedì scorso, verso le 17, dopo che i ragazzi si sono arrampicati sulle pietre della facciata, nel fascione centrale del palazzo, al confine con il Museo del Risorgimento. La sventurata arrampicata ha provocato il cedimento di un frammento di bugnato in marmo bianco che è finito al suolo.

Il danno non sarebbe grave, come già precisato dall’assessore ai Lavori pubblici di ferrara, Aldo Modonesi. Si tratta di qualche centinaio di euro che comunque dovranno essere risarciti dai responsabili. Gli studenti, individuati, sono stati radunati davanti alla questura e poi sentiti dagli agenti assieme agli insegnanti. Non è stato rilevato il dolo e quindi i 19enni sono scampati una denuncia. Il frammento di “diamante” caduto è stato raccolto e conservato nel magazzino del Comune in attesa delle operazioni di restauro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, studenti veronesi in gita a Ferrara si arrampicano sul muro e danneggiano il palazzo storico

VeronaSera è in caricamento