Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Zai / Via Vigasio

Verona, strappa grondaie dalle case per rivenderle, una testimone lo nota: 19enne in manette

Era da poco passata la mezzanotte di domenica quando un donna del posto aveva notato il ragazzo che si arrampicava su un palazzo vicino e trascinava la merce in un vicolo adiacente, dietro una fila di cassonetti

Era intento a strappare grondaie da alcune abitazioni di via Vigasio ma non aveva fatto i conti con l’occhio attento dei residenti né con la rapidità di intervento dei poliziotti di Verona. Era da poco passata la mezzanotte di domenica quando un donna del posto aveva notato un uomo mentre si arrampicava sulle grondaie di un palazzo vicino per strapparle e poi trascinarle in un vicolo adiacente, dietro una fila di cassonetti.

La residente ha prontamente allertato il 113 e l’intervento degli agenti del commissariato di Borgo Roma è stato repentino. Giunti sul posto, hanno subito individuato il ladro, con ancora un pezzo di grondaia in mano, mentre si dirigeva verso il suo deposito temporaneo. L’uomo è stato fermato e addosso gli è stata trovata una pinza mentre altri arnesi da scasso erano contenuti in uno zaino nascosto vicino ai cassonetti, insieme ai pezzi di grondaia divelti e accatastati.

Alla luce di quanto accertato, un 19enne veronese è stato tratto in arresto per il reato di furto aggravato. Nella direttissima svoltasi lunedì mattina la misura è stata convalidata e il giudice ha disposto 4 mesi di reclusione e 200 euro di multa. La pena è stata sospesa e il giovane rimesso in libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, strappa grondaie dalle case per rivenderle, una testimone lo nota: 19enne in manette

VeronaSera è in caricamento