Rubano scarpe da Stradivarius. I carabinieri li tengono d'occhio e li arrestano

Sono due ladri, entrambi classe '66, uno di nazionalità rumena e l'altro marocchino. I militari li hanno presi durante un servizio antiborseggio attivato nel centro storico di Verona

Ieri pomeriggio, 30 marzo, il nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Verona si è impegnato in un servizio antiborseggio nel centro storico del capoluogo, dato l'aumento dei turisti con la bella stagione.

I militari hanno notato due uomini sospetti, di cui uno già molto conosciuto per i suoi svariati precedenti. I due sono stati seguiti e arrestati dopo il furto di alcune paia di scarpe del valore complessivo di 120 euro ai danni del negozio Stradivarius.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accusa per i due arrestati è di furto aggravato in concorso e oggi, 31 marzo, il giudice ha sottoposto a S.V., rumeno classe '66, all'obbligo di firma giornaliero mentre nessuna misura è stata inflitta a A.A., marocchino classe '66

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Morta tra le fiamme in auto dopo lo scontro: si indaga sulla dinamica

Torna su
VeronaSera è in caricamento