Rubano scarpe da Stradivarius. I carabinieri li tengono d'occhio e li arrestano

Sono due ladri, entrambi classe '66, uno di nazionalità rumena e l'altro marocchino. I militari li hanno presi durante un servizio antiborseggio attivato nel centro storico di Verona

Ieri pomeriggio, 30 marzo, il nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Verona si è impegnato in un servizio antiborseggio nel centro storico del capoluogo, dato l'aumento dei turisti con la bella stagione.

I militari hanno notato due uomini sospetti, di cui uno già molto conosciuto per i suoi svariati precedenti. I due sono stati seguiti e arrestati dopo il furto di alcune paia di scarpe del valore complessivo di 120 euro ai danni del negozio Stradivarius.

L'accusa per i due arrestati è di furto aggravato in concorso e oggi, 31 marzo, il giudice ha sottoposto a S.V., rumeno classe '66, all'obbligo di firma giornaliero mentre nessuna misura è stata inflitta a A.A., marocchino classe '66

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

I più letti della settimana

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Investe il marito, facendo retromarcia col motoscafo. 53enne in ospedale

Torna su
VeronaSera è in caricamento