menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Toni e Peppe Servillo sul palco del teatro Nuovo

Toni e Peppe Servillo sul palco del teatro Nuovo

Verona, la stagione di prosa teatrale chiude con il botto: 30mila presenze e 100mila euro d'incassi

Incremento di pubblico del 22 percento rispetto alla scorsa stagione con 5mila e 386 spettatori in più. Il Comune: "Non c'è in Italia un altro teatro in grado di eguagliare il successo di questa rassegna"

Con oltre 30 mila presenze, un incremento di pubblico del 22 percento rispetto alla scorsa stagione (5.386 spettatori in più) e un aumento di incassi di quasi centomila euro, si è chiusa la stagione 2013-14 del “Grande Teatro”. Nell’ordine, Luca Zingaretti, Marco Paolini, Piefrancesco Favino e Toni Servillo i più amati dal pubblico. Lo spettacolo che ha fatto registrare più presenze è stato, con 4.204 spettatori, “La torre d’avorio” con protagonista Luca Zingaretti. Seguono, nell’ordine, “Ballata di uomini e cani” (4.185) con Marco Paolini, “Servo per due” (4.177) con Pierfrancesco Favino, “Le voci di dentro” (4.100) con Toni Servillo, “I ragazzi irresistibili" (3.875) con Eros Pagni e Tullio Solenghi, “Prima del silenzio” (3.267) con Leo Gullotta e con il giovane veronese Eugenio Franceschini, “Erano tutti miei figli” (3.184) con Mariano Rigillo e “Hedda Gabler” con Manuela Mandracchia.

Il bilancio della rassegna di prosa, organizzata dal Comune in collaborazione con il Teatro Stabile di Verona e il supporto di Unicredit, registra dunque un successo: “Lo straordinario risultato della rassegna teatrale, confermata da numeri che non hanno precedenti, non solo gratifica il lavoro svolto – afferma il consigliere alla Cultura di Verona, Antonio Pavesi - ma dimostra anche l’elevata qualità di una proposta culturale che ha saputo raggiungere, e soddisfare, un pubblico diversificato nei gusti e nelle fasce di età, con un’importante presenza di giovani e studenti. Non credo ci sia in Italia un altro teatro in grado di eguagliare il successo di questa stagione il cui merito va anche al pubblico veronese, che ha risposto con fiducia ed entusiasmo alle proposte dell’Amministrazione comunale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento