Cronaca Villafranca di Verona / Via Verona

Verona, "sporco negro di m..." al bodyguard: poi giù pugni e bottigliate. Quattro giovani condannati

Prescrizione vicina per i fatti avvenuti in un locale notturno di Villafranca nel 2007 ma pena comminata ugualmente. Gli imputati si erano scagliati contro l'addetto alla security e nel locale era scoppiato il finimondo

A settembre arriverà la prescrizione ma sono stati ugualmente condannati per lesioni aggravate e danneggiamento. L’aggravante è quella “razziale” e a finire nei guai, nel 2007, erano stati quattro giovani veronesi che si erano scagliati contro un bodyguard di origine ghanese dentro un locale notturno di Villafranca. I responsabili sono stati condannati con pene che vanno dall’anno e 8 mesi (per tre di loro) ai due anni e sei mesi. Una serata violenta, quella del 25 marzo di sette anni fa. I quattro, anche sulla base delle testimonianze della vittima e di alcuni presenti, verso le 3e30, si erano scagliati contro l’addetto alla security di colore.

Prima le parole e le offese come “sporco negro” e “negro di m…”, poi le minacce (“ti ammazziamo”) e infine le mani. L’uomo venne colpito con una bottigliata alla testa e si ferì per l’urto, accusando anche un trauma cranico. Su di lui anche alcuni pugni. Coinvolto anche un altro cliente, totalmente estraneo, che venne colpito alla testa. In quello stesso locale, dopo alcuni secondi, scoppiò il finimondo. Il plateatico venne praticamente messo sottosopra: sedie, bottiglie e bicchieri finirono ovunque. I giovani a quel punto se ne andarono ma qualcuno si segnò il numero di targa di due auto e li consegnò ai carabinieri intervenuti poco dopo. Furono i proprietari ad essere così chiamati in causa.

Nel corso delle udienze in tribunale si passò poi da un solo imputato (quello condannato alla pena più severa) a quattro. A gennaio 2013 il processo vide infatti il proscioglimento di uno dei due conducenti, mentre a novembre dello stesso anno il bodyguard e tre testimoni riconobbero altri presunti aggressori, come spiegano i quotidiani locali. Per loro è scattata la condanna, nonostante la difesa cercò di spiegare che si trovavano altrove (una festa al “Berfi’s”). Tra pochi mesi, in ogni caso, scatta la prescrizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, "sporco negro di m..." al bodyguard: poi giù pugni e bottigliate. Quattro giovani condannati

VeronaSera è in caricamento