menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, eroina a Porto San Pancrazio: sequestrato mezzo etto e 6mila euro

I controlli oltrepassano Veronetta e si dirigono in altri quartieri "a rischio". La Finanza scova un pusher mentre nasconde la "roba" a terra: gli trovano 29 dosi per 55 grammi e il provento in denaro. Nei guai anche la convivente

Controlli a tappeto di polizia, Finanza e Municipale nei quartieri "a rischio". Dopo Veronatta, a finire sotto la lente di ingrandimento delle Fiamme Gialle di Verona è stato il quartiere “Porto San Pancrazio” dove, nel pomeriggio di venerdì, una pattuglia di “Baschi verdi”, ha arrestato due spacciatori di eroina.

In particolare i finanzieri, insospettiti dallo strano atteggiamento di un cittadino extracomunitario intento a nascondere qualcosa a terra, hanno proceduto immediatamente con gli accertamenti: il soggetto, di origine marocchina, aveva appena cercato di “occultare” sotto terra dell’eroina confezionata in involucri di cellophane. Secondo le prove era pronta ad essere immessa nel mercato dello spaccio. dalla perquisizione domiciliare son poi scattati gli accertamenti anche nei confronti della sua convivente, sempre di origine marocchina.

I controlli hanno portato complessivamente al sequestro di 55 grammi di eroina, di sei cellulari, degli strumenti di precisione utilizzati per il confezionamento delle singole dosi nonché di numerose banconote, frutto dell’attività di spaccio, per un importo superiore a 6mila euro. In particolare l’eroina, suddivisa in 29 involucri, avrebbe permesso ai due spacciatori un illecito guadagno di circa 2mila euro. I due pusher, responsabili in concorso del reato di spaccio di stupefacenti sono stati arrestati e condotti nel carcere di Montorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento