menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga nei parchi cittadini: ventunenne arrestato dalla Guardia di Finanza

Il giovane si trovava in auto insieme a tre suoi coetanei presso un'area verde della città. Il controllo messo in atto dalle Fiamme ha permesso di rinvenire lo stupefacente

Nel pomeriggio di venerdì 30 maggio 2014, i militari della Guardia di Finanza di Verona, nel corso di controlli specifici a contrasto dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestato un ventunenne residente in città trovato in possesso di un etto e mezzo circa di sostanza stupefacente.

L'arrestato si trovava presso un parco cittadino unitamente ad altri tre coetanei, due italiani ed uno di origine serba, con i quali si trovava a bordo di un autovettura. Sottoposto a controllo da parte delle Fiamme Gialle, è stato trovato in possesso, sulla persona, di alcuni grammi di sostanza stupefacente.

È partita quindi la perquisizione dell'autovettura, a bordo della quale è stato rinvenuto uno zainetto contenente: 
- grammi 36 di Marijuana, posti in un vaso in vetro;
- grammi 103 di Hashish;
- un bilancino di precisione;
- un
grinder -"tritaerbe" utilizzato per il confezionamento e il taglio di dosi di sostanza stupefacente;
- 1.166 Euro in banconote di vario taglio, frutto dell'attività di spaccio. 

L'arrestato è stato quindi messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Verona in attesa del giudizio per direttissima previsto per la mattinata odierna. L'operazione di servizio svolta dalla Guardia di Finanza si inserisce nella costante azione di controllo svolta nella città ed in provincia, al fine di prevenire e reprimere i fenomeni agevolativi al consumo di stupefacenti anche da parte delle generazioni più giovani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento