menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, spaccata ai finestrini dell'auto per rubare un paio di occhiali da sole: arrestato in pochi minuti

Nei guai un ragazzo rumeno di 20 anni: l'amico del proprietario dell'Alfa Romeo parcheggiata in via Santa Teresa a Verona si era svegliato per il fracasso provocato dal ladro. I carabinieri lo trovano subito

Non si è potuto giustificare neppure lamentandosi per la presenza di forte sole, in questi giorni di agosto. Un 20enne rumeno è stato arrestato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Verona subito dopo aver rubato un paio di occhiali da sole che erano nell'abitacolo di un'auto parcheggiata sulla strada. L’uomo è stato fermato poco dopo che i militari dell’Arma avevano ricevuto l’allarme da un amico del proprietario dell’Alfa Romeo 147. Il testimone era stato svegliato dal rumore dei vetri del finestrino spaccato e si trovava proprio nell'abitazione del conoscente che era tornato, per le vacanze, nello Sri Lanka, suo Paese d’origine. Poco prima delle 6 il rumore dei vetri e poi la chiamata al 112. Immediatamente una gazzella dei carabinieri è giunta così in via Santa Teresa, dove ha bloccato il malfattore che si stava allontanando con gli occhiali trafugati dall’autovettura.

Arrestato per furto aggravato, il ragazzo, con precedenti specifici di polizia, lunedì mattina è stato portato davanti al giudice che lo ha condannato a 8 mesi di reclusione e al pagamento di 200 euro di multa. Ora è rinchiuso in carcere a Montorio, dove senz’altro, anche se il tempo dovesse migliorare, non avrà il problema degli occhiali da sole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento