Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Soldi smarriti: due somme di 500 euro circa attendono i legittimi proprietari in Comune

Un cittadino ha trovato il denaro una decina di giorni fa e lo ha consegnato alle autorità, mentre la seconda cifra aspetta il distratto proprietario da circa sei mesi

Sono ancora a disposizione del proprietario dei circa 500 euro smarriti una decina di giorni fa e consegnati da un cittadino alla Polizia municipale.

Quattro le persone che si sono presentate al comando di via del Pontiere per reclamare la somma, risultate però estranee all’evento poiché avevano subito il furto del denaro dalla propria auto in sosta. Per rientrare in possesso della somma, il proprietario dovrà essere in grado di indicare con precisione il luogo dello smarrimento, la somma precisa, il taglio delle banconote ed altri piccoli dettagli, che possono essere conosciuti solo da chi ha realmente smarrito quella somma.

Anche altri 500 euro attendono il legittimo proprietario: quelli dimenticati nel giugno scorso su un autobus cittadino e recuperati da un passeggero, che li ha consegnati al personale Atv. Anche per quell’episodio sono diversi gli elementi noti al solo proprietario, ma fino ad ora le (peraltro poche) persone che si sono rivolte alla Polizia municipale erano state protagoniste di episodi differenti. I proprietari dei soldi smarriti possono rivolgersi all’ufficio Affari Generali della Polizia municipale, al numero 045/8078479, in orario d’ufficio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soldi smarriti: due somme di 500 euro circa attendono i legittimi proprietari in Comune

VeronaSera è in caricamento