menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio a Bussolengo

Il municipio a Bussolengo

Verona, il sindaco di Bussolengo dona il proprio stipendio per comprare la giostrina ai bimbi disabili

Ancora beneficenza da Maria Paola Boscaini: "Si è iniziato a dicembre con l’acquisto e l'installazione nelle palestre delle scuole elementari e medie di defibrillatori nell’ambito del progetto “Città cardioprotetta”

Il sindaco di Bussolengo, Maria Paola Boscaini, ha finanziato, con il proprio compenso da primo cittadino, l’acquisto di una speciale giostrina che potrà essere utilizzata contemporaneamente sia da bambini disabili sia da bimbi normodotati. La giostrina installata nel parco giochi “senza barriere” di piazzale Vittorio Veneto sarà inaugurata mercoledì 28 maggio alle 9.30.

“Tenendo fede a quanto affermato in campagna elettorale devolvo il mio compenso da sindaco per progetti, acquisti ed interventi a favore della popolazione - ha spiegato Boscaini -. Si è iniziato a dicembre con l’acquisto e l'installazione nelle palestre delle scuole elementari e medie di defibrillatori nell’ambito del progetto “Città cardioprotetta”. Uno è stato dato in dotazione anche alla pattuglia della polizia municipale. Ora si è acquistata questa attrezzatura ludica che rientra in una articolata iniziativa di integrazione che il Comune di Bussolengo con il settore Servizi sociali sta portando avanti assieme alla cooperativa sociale "Agespha". E' mia ferma intenzione proseguire su questa strada sino al termine del mio mandato.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento