Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Veronetta / Viale Venezia

Verona, sfondano a mazzate la vetrata della concessionaria e caricano due moto: braccati dalla polizia

Ladri in azione al salone "Motoves" in città. Nel furgone fanno spazio ad una coppia di Bmw ma un testimone intuisce cosa sta accadendo e chiama il 113. Furfanti in fuga a piedi dopo l'inseguimento veros la tangenziale Est

Un altro colpo sventato nelle concessionarie veronesi. Stavolta la polizia è entrata in azione alla concessionaria della “Motoves” di viale Venezia, rintracciando ed inseguendo i ladri in fuga a bordo di un furgone. Giunti all’altezza dell’imbocco della tangenziale Est, i fuggitivi hanno deciso di proseguire la loro corsa a piedi nei campi circostanti: hanno inchiodato con il mezzo e poi sono fuggiti dal furgone, abbandonandolo con tutta la refurtiva.

Complici il buio e la folta vegetazione circostante, i due sono riusciti a dileguarsi facendo perdere le loro tracce: tuttavia sono in corso indagini per risalire alla loro identità sia attraverso ogni utile indizio che emergerà dagli accertamenti della polizia scientifica sia nel motosalone e sul mezzo abbandonato, come pure attraverso l’esame delle riprese di alcune telecamere ubicate lungo il tratto di strada percorso durante la fuga. Quanto alla concessionaria presa di mira, gli agenti intervenuti sul posto hanno accertato che i ladri, avvalendosi di una mazza avevano mandato in frantumi una delle vetrate, la stessa dalla quale poi transitavano per asportare due motociclette marca Bmw, entrambe usate ed in conto vendita. A segnalare l’episodio al 113 la segnalazione di un cittadino residente nei pressi del negozio di rivendita moto, il quale, svegliato dal fragore dei vetri infranti, si è affacciato alla finestra e intuendo che si trattava di un furto, ha subito chiamato il pronto intervento della polizia segnalando modello, colore e targa del furgone con a bordo i due ladri.

Immediato l’intervento della Volante di zona che, però, al suo arrivo sul posto ha constatato che il furgone era già sparito. La nota di ricerche del mezzo è stata immediatamente diramata a tutte le Volanti della città e, dopo circa 30 minuti dall’episodio del furto, un equipaggio l’ha intercettato ed inseguito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, sfondano a mazzate la vetrata della concessionaria e caricano due moto: braccati dalla polizia

VeronaSera è in caricamento